In a Landscape

Danza e drammaturgia: Daniele Albanese
Assistenza alla drammaturgia: Loredana Scianna e Maurizio Soliani
Musiche originali: Maurizio Soliani

In a Landscape nasce nel 2008 come spettacolo per situazione urbana e diventa ben presto un assolo che evolve negli anni seguendo gli sviluppi della ricerca di compagnia STALKER.
Viene proposto a partire dal 2010 anche in teatro e in spazi al chiuso non teatrali.
Si definisce attraverso una particolare struttura e organizzazione di spazio, movimento e suono e nella lettura geometrica del luogo dove si svolge.
Sono stati isolati quegli eventi e meccanismi del vivere quotidiano e urbano che provocano cambiamenti e alterazioni.
Abbiamo definito questi meccanismi come Vento, non in senso atmosferico, ma come induttore e motore di cambiamenti e di dinamiche sonore e fisiche.
Come il vento atmosferico anche in questo caso ciò che agisce è invisibile; l’apparire, fisicamente e sonoramente, è il risultato di un passaggio in un paesaggio urbano.

English

Dance and Dramaturgy: Daniele Albanese
Assistance to Dramaturgy: Loredana Scianna, Maurizio Soliani
Music: Maurizio Soliani

In a Landscape was created in 2008 as an Urban Space Performance and became very soon a Solo that could evolve through the years following the development of Compagnia STALKER’s research.
It was presented since 2010 also in theatres and site specific spaces.
This work is defined through a precise structure and organization of space, movement and sound and in the geometric reading of the space where it takes place.
It is based on the idea of Wind, not in an atmospheric sense. The wind here is meant as creator and motor of changes and dynamics (in the physical and musical score).
Like the wind the force that moves is invisible, what we can perceive – through movement and sound – is the result of a passage…in an urban landscape.

Annunci